FAQs EuroMillions

Euromillions è relativamente semplice, con montepremi a partire da 17 milioni di euro! Ecco alcune delle domande più frequneti sulla Lotteria Euromillions.

Quando avvengono le estrazioni dell’EuroMillions?

Ci sono due estrazioni dell’EuroMillions ogni settimana – il martedì e il venerdì – che avvengono a Parigi intorno alle 21:00 CET (20:00 GMT). Una lista completa dei premi vinti viene resa pubblica poco dopo ogni estrazione.

Torna su

A che ora termina la vendita dei biglietti dell’EuroMillions?

La vendita dei biglietti termina alle 20:30 CET (19:30 GMT) la sera dell’estrazione, e riapre per l’estrazione successiva all’incirca alle ore 22:30 CET (21:30 GMT) quella stessa sera.

Torna su

Esiste un montepremi minimo garantito nell’EuroMillions?

Il montepremi minimo garantito dell’EuroMillions è di 17 milioni di euro, anche se spesso questo valore aumenta notevolmente quando va in rollover.

Torna su

Come si vincono premi all’EuroMillions?

Per vincere il montepremi dell’EuroMillions devi indovinare tutti e cinque i numeri principali e i due numeri Lucky Star estratti. Ci sono altre 12 categorie di premio in cui i giocatori possono vincere premi di valore inferiore, che si ottengono indovinando due o più numeri principali. Per saperne di più, visita la pagina dedicata ai premi dell’EuroMillions.

Torna su

Posso giocare all’EuroMillions anche se non abito in uno dei paesi partecipanti?

Sì, puoi giocare all’EuroMillions online da qualunque posto nel mondo. Per saperne di più, visita la pagina Biglietti del Lotto.

Torna su

Quanto tempo ho per riscuotere un premio, in caso di vincita?

L’arco di tempo a disposizione per riscuotere una vincita dipende dal paese in cui è stato acquistato il biglietto vincente:

  • Austria: 3 anni
  • Belgio: 140 giorni
  • Francia: 60 giorni
  • Irlanda: 90 giorni
  • Lussemburgo: 60 giorni
  • Portogallo: 90 giorni
  • Spagna: 90 giorni
  • Svizzera: 180 giorni
  • Regno Unito: 180 giorni
Torna su

Qual è l’età minima per poter giocare all’EuroMillions?

Tutti i giocatori devono avere almeno 18 anni di età, eccetto i giocatori del Regno Unito, che devono avere almeno 16 anni per poter giocare all’EuroMillions.

Torna su

I premi dell’EuroMillions sono soggetti a tassazione?

Soltanto tre dei paesi che partecipano all’EuroMillions tassano le vincite. I premi vinti in Spagna che superano i 40.000 € vengono tassati al 20%, in Svizzera i premi che superano il valore di 1.000 franchi sono tassati al 35% e infine c’è una ritenuta fiscale del 20% sui premi superiori a 5.000 € vinti in Portogallo.

Da notare però che, a prescindere da dove hai giocato all’EuroMillions, potresti venir tassato sugli interessi derivanti da una grossa vincita. Inoltre, se hai giocato online da un paese non partecipante, è consigliabile controllare con un consulente fiscale del posto se nel proprio paese ci sono imposizioni fiscali su vincite di grande valore. Per saperne di più, visita la Tassazione pagina.

Torna su

A quanto ammonta il più alto montepremi dell’EuroMillions che è mai stato vinto?

Il jackpot più alto di EuroMillions che sia mai stato vinto è stato di 190 milioni di €, ovvero l’importo massimo consentito in base ai limiti stabiliti per il jackpot, poi modificati nel 2020. Questo importo è stato vinto in varie occasioni, la prima delle quali il 10 agosto del 2012, quando due giocatori del Regno Unito, Adrian e Gillian Bayford, diventarono i primi a vincere 190 milioni di €.

Nell’ottobre del 2019, un giocatore vinse il premio più alto della lotteria nel Regno Unito, del valore di 170 milioni di £. Il vincitore chiese di riscuotere il premio due giorni dopo, decidendo di rimanere anonimo.

Torna su

Quali sono le probabilità di vincere il premio di prima categoria nella lotteria EuroMillions ?

1 in 139.838.160.

Torna su

Quali sono le probabilità totali di vincere un premio giocando all' EuroMillions ?

Le probabilità di vincere un premio sono di da 1 su 13. Per i dettagli delle probabilità di vincita riguardo ciascuna categoria di premi, vedi la pagina dei premi Euromillions.

Torna su

EuroMillions prevede un limite di rollover o un tetto al jackpot?

EuroMillions non prevede un limite al numero di volte in cui può avvenire un rollover, tuttavia prevede un tetto massimo al jackpot. Il tetto attuale è di 200 milioni di € e, una volta che il primo premio raggiunge il suddetto importo, può rimanere in palio per cinque estrazioni. Se il jackpot non viene vinto nella quinta estrazione, l’importo diminuirà e verrà distribuito uniformemente fra tutti i giocatori nel livello di vincita successivo. Il tetto aumenterà di 10 milioni di €, dopo che il jackpot massimo sarà stato raggiunto, e le regole prevedono che il tetto massimo raggiungibile sia di 250 milioni di €.

Torna su

Che cos'è un Superdraw?

Un Superdraw di Euromillions si ha quando il montepremi viene aumentato aggiungendo denaro dal fondo dei premi al jackpot stesso. Le estrazioni Superdraw solitamente raggiungono gli 85 milioni - 130 milioni di euro. Così per esempio, avendo un jackpot di 20 milioni di euro, questo potrebbe venire portato a 100 milioni aggiungendo 80 milioni dal fondo premi. Solitamente un Superdraw si tiene per celebrare un evento speciale del calendario dell'Euromillions - ad esempio un anniversario. Se nessuno li vince i jackpot dei Superdraw possono accumularsi ai montepremi delle estrazioni successive proprio come avviene per i jackpot delle estrazioni normali se nessuno li vince.

Torna su

Quando si terrà la prossima estrazione di EuroMillions ?

martedì 14 luglio 2020

Torna su

Qual è il valore attuale del montepremi di EuroMillions ?

Il prossimo montepremi stimato di EuroMillions è di £ 23.000.000

Torna su

Perché i valori dei premi in euro e in sterline non corrispondono ?

la valuta standard per tutti i premi dell’EuroMillions è l’euro, ciò significa che i giocatori di Regno Unito e Svizzera ricevono eventuali vincite del jackpot corrispondenti al tasso di cambio del momento.

La modalità di calcolo di qualsiasi altro premio che non sia il jackpot è differente, e prende in considerazione i diversi contributi effettuati dai giocatori utilizzando valute diverse.

Per esempio: un giocatore del Regno Unito paga 2,50 £ per giocata, ma solo 1,65 £ di questo importo viene utilizzato per partecipare all’estrazione principale, mentre con i rimanenti 0,85 £ partecipa all’estrazione supplementare UK Millionare Maker, disponibile soltanto nel Regno Unito. Nei paesi dell’Eurozona il costo di una giocata semplice è 2,20 €, e la maggior parte dei paesi aggiunge un costo di 0,30 € per poter partecipare alle varie estrazioni supplementari. Questo significa che, quando 1,65 £ valgono meno di 2,20 € secondo il tasso di cambio del momento, i giocatori britannici versano un contributo inferiore al fondo premi comune, perciò in casi come questi i premi offerti ai giocatori del Regno Unito valgono meno per compensare la differenza. Quando 1,65 € valgono più di 2,20 €, invece, i premi in sterline hanno un valore superiore alle rispettive controparti in euro.

Anche il totale dei premi dell’EuroMillions in euro varia leggermente a seconda del paese. Ciò avviene perché ogni paese ha un metodo diverso per calcolare i propri premi. La seguente tabella illustra come i premi vengono calcolati nelle nazione in cui c’è l’euro:

Paese Metodo
Austria I premi vengono arrotondati per difetto verso i 0,10 € più vicini
Belgio I premi vengono arrotondati per difetto verso i 0,10 € più vicini
Francia I premi vengono arrotondati per difetto verso i 0,10 € più vicini
Irlanda I premi vengono arrotondati per difetto verso l’1 € più vicino, e il jackpot viene arrotondato verso i 5 milioni di euro più vicini
Lussemburgo I premi vengono arrotondati per difetto verso i 0,10 € più vicini
Portogallo I premi vengono arrotondati verso i 0,10 € più vicini
Spagna I premi vengono arrotondati per eccesso verso i 0,10 € più vicini
Torna su